Esami. La terribile sessione di Gennaio

.Immagine

Come ogni anno gli studenti delle più disparate università italiane e non, si ritrovano a Gennaio ad avere a che fare con i professori che tornano serenamente e beatamente dalle loro lussuose vacanze (chi ritorna dal circolo di Sci di St.Moritz, chi dalle Bahamas, e via dicendo…). I suddetti studenti, invece a differenza dei professori non si sono goduti le loro vacanze. Proprio no. Ma proprio no! E come avrebbero, anzi avremmo potuto godere delle nostre — più che meritate — vacanze con il pensiero fisso di sti maledetti esami?

Ma vi sembra umano (badate: “umano” non “normale”. Perché la “normalità” a cui ci hanno abituato trasla il piano umano fino ad atterrare a quello Superumano, come si spiega altrimenti che pretendano che i lavoratori si alzino la mattina alle 6, dopo un traffico di 2 ore arrivino a lavoro e che siano producenti e felici? E per giunta pretendono che a fine giornata noi siamo pure felici… di pagare le tasse?!) che un ragazzo dopo essersi ingozzato e aver festeggiato Natale, Capodanno e compleanno (per coloro i quali sono nati a Gennaio come il sottoscritto) debba pure pensare a fare gli esami? Suvvia un minimo di serietà. Alla fine noi vogliamo solo la laurea.

Datecela senza troppo scazzo a voi che ve frega?

 

Sinceramente vostro uno studente disperato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

A qualcuno è morto il gatto

(ma non troverà qui informazioni a riguardo)

Pollicino Era un Grande

Psicologia e dintorni a cura della Dr.ssa Marzia Cikada (Torino e Torre Pellice)

amo il web, non ricambiato

Aneddoti e piccoli incidenti del mondo digitale italiano.

Partecipactive

Progetti con la complicità dell'utente finale

Il Cittadino 3.0

verso la terza Repubblica...

Ho dimenticato qualcosa

Photo, Storie, Life

L'altro diario

Pensieri veloci

Il Post Viola

Blog ufficiale del popolo viola

Nuda Verità

"Se non guardi il cielo... non vedrai mai le stelle"

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

ClassiCult

Dove i Classici si incontrano

WordPress.com

WordPress.com is the best place for your personal blog or business site.

La Fleur Du Mal

Solamente ancora un Wordpress.com weblog

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: