Nero a Mare – Disastro ambientale in Sardegna

Quello che é accaduto in questi giorno o meglio in quest’ultimo mese é gravissimo.

11 Gennaio 2011:

Una tubatura che collegava una petroliera agli impianti di Fiume Santo della multinazionale E.On, sono fuoriusciti 18 mila litri di olio combustibile causando un grave danno ambientale non ancora completamente quantificato.

Di quello che é successo in quei giorni nessuno ne ha parlato, da nessuna parte. I tg non ne hanno dato notizia, neanche quelli regionali, i giornali e le radio men che meno. Eppure ora, a distanza di un mese dall’accaduto, si é venuto a sapere del’enorme disastro ambientale venutosi a creare in Sardegna, grazie al tam-tam dei blog e dei vari social-network.

Ma, nonostante questo é scandaloso pensare che un disastro ambientale di questa portata non abbia avuto nessun riscontro nei media tradizionali.

Molte persone non sanno cosa sia successo. L’operaio o il lavoratore medio non hanno la minima idea di cosa sia successo perché, tornando a casa stanchi la sera e accendendo la tv vedono persone come la Santacché e non un servizio fatto su quanto é accaduto l’11 Gennaio scorso.

Io credo che disastri di questo genere vadano presi, fatti conoscere al grande pubblico e discussi il più presto possibile. Perché quando non si viene a sapere cosa succede, nessuno fa domande e nessun politico si degna di dare una risposta e quindi non si crea un dibattito e cosa peggiore: non si risolve la situazione.

Ed é mia opinione che avvenimenti come questi che, direttamente o indirettamente ( a seconda di come la si voglia vedere), mettono in pericolo la nostra salute debbano stare in primo piano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

A qualcuno è morto il gatto

(ma non troverà qui informazioni a riguardo)

Pollicino Era un Grande

Psicologia e dintorni a cura della Dr.ssa Marzia Cikada (Torino e Torre Pellice)

amo il web, non ricambiato

Aneddoti e piccoli incidenti del mondo digitale italiano.

Partecipactive

Progetti con la complicità dell'utente finale

Il Cittadino 3.0

verso la terza Repubblica...

Ho dimenticato qualcosa

Photo, Storie, Life

L'altro diario

Pensieri veloci

Il Post Viola

Blog ufficiale del popolo viola

Nuda Verità

"Se non guardi il cielo... non vedrai mai le stelle"

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

ClassiCult

Dove i Classici si incontrano

WordPress.com

WordPress.com is the best place for your personal blog or business site.

La Fleur Du Mal

Solamente ancora un Wordpress.com weblog

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: